NAVITIMER 8

Fondata nel 1884 a Saint-Imier in Svizzera dall'ingegnere svizzero Leon Breitling con lo scopo di fabbricare orologi esclusivi e specializzati nella costruzione di cronografi e contatori.
Nel 1915 infatti, Breitling inventa il primo pulsante cronografico indipendente, che per la prima volta si stacca dalla CORONA, e prende le funzioni di start, stop e azzeramento. Questo orologio sarà il precursore del cronografo da polso. Negli anni successivi perfeziona questo sistema, separando le funzioni del cronografo di avvio e arresto da quella di azzeramento. In questo modo, era possibile addizionare i tempi senza dover riportare a zero le lancette.

NAVITIMER 8

Filters

DIMENSIONE CASSA

colore quadrante

movimento

materiale bracciale

materiale cassa

GENERE

Prezzo

Between 
and 
Close

Orologi NAVITIMER 8

Nel 1937 inizia una collaborazione con la Royal Air Force britannica , equipaggiandone gli aerei per la seconda Guerra mondiale. A seguito di questa collaborazione verranno favoriti i rapporti con le aeronautiche militari di tutto il mondo, a partire dalle forze aeree tedesche e successivamente negli anni quaranta anche per la US Air Force. Dopo la Seconda guerra mondiale anche le forze marittime degli Stati Uniti d'America chiesero a Breitling di produrre orologi per i capitani delle navi da guerra americane.

BREITLING CHRONOMAT Il Chronomat ha fatto il suo debutto di vendita pubblica nel 1942, è il primo cronografo dotato del regolo-calcolatore circolare, reso famoso come ‘Type 42‘. Questo modello è il primo in grado di risolvere, grazie alla lunetta girevole, un gran numero di calcoli matematici: moltiplicazioni, divisioni, applicazioni della regola del tre. Un successo adottato istantaneamente da industria, sport e professioni tecniche.

BREITLING NAVITIMER Nel 1952 Breitling da vita ad un’icona dell’orologeria: il Breitling Navitimer.
Il Navitimer era uno strumento pensato per la navigazione aerea ed incorporava la lunetta rotante con regolo calcolatore, brevettata negli anni ’40 con il Breitling Chronomat. Al tempo non esistevano ancora i computer di bordo, per cui l’orologio-strumento provvisto di questo sistema utile ad eseguire tutti i calcoli necessari alla navigazione diventa un cult per i piloti di tutto il mondo.

BREITLING SUPEROCEAN Negli anni cinquanta Breitling continua anche a produrre strumentazione per gli aerei, diventando il fornitore ufficiale delle più importanti aziende che producono aeromobili, come la Boeing. Proprio sulla scia di gloria nel mondo dell’aviazione, nel 1957 viene presentato il SuperOcean, un diver 200m con cronografo, caratterizzato dagli indici verdi su quadrante nero. Il design innovativo del SuperOcean sta nel fatto che sia il primo cronografo a proporre un dial nero con i sub-dial bianchi in contrasto.

Loading…