GLASHUTTE ORIGINAL

Le origini della Manifattura Glashütte Original risalgono al 1845, anno in cui il governo della Sassonia affida al maestro orologiaio di Dresda F. A. Lange l’incarico di fondare una fabbrica di orologi.
L’avvio dell’attività di formazione dei maestri orologiai, getta le basi dell’orologeria tedesca di precisione. Negli anni successivi, oltre a F.A. Lange anche altri maestri orologiai si stabiliscono a Glashütte. Ma anche commercianti come J. Dürrstein trovano ben presto la strada per Glashütte. A tutte queste personalità si deve la fama unica al mondo di cui gode l’orologio da tasca di precisione di Glashütte.

GLASHUTTE ORIGINAL

Orologi GLASHUTTE ORIGINAL

Con la fondazione nel 1878 della ''Deutsche Uhrmacherschule'' (Scuola tedesca per l’orologeria) ed il successo dell’opera di Moritz Großmann e di Alfred Helwig, Glashütte si consacra definitivamente come la Mecca dell’orologeria tedesca.
L’avvento dei due conflitti mondiali interrompe la ripresa economica dell’industria orologiaia, la produzione è gravemente compromessa sia dalla distruzione e dallo smantellamento di numerosi impianti di fabbricazione, sia dal totale isolamento rispetto al mercato orologiaio europeo. In questa situazione molto delicata, Glashütte grazie al riconosciuto know-how e all’autonomia di produzione riesce a ripartire e alla fine del 1946 ricomincia già a produrre i primi meccanismi.
L’ennesima battuta d’arresto nel campo dell’orologeria internazionale avviene durante gli anni della divisione tedesca, bisogna attendere la riunificazione per una nuova crescita e un’affermazione definitiva nella cerchia mondiale delle manifatture vere e proprie, in compagnia delle elvetiche più importanti.
La Collezione degli orologi Glashütte Original presenta quattro linee distinte dai contenuti via via diversi.

Loading…