Bulgari

Questo marchio nasce dalla famiglia dell’orafo greco Sotiris Boulgaris (nome poi italianizzato in Sotirio Bulgari) che nel 1881 fugge dall’Epiro e raggiunge l’Italia, dapprima fa tappa a Napoli poi nel 1884 si trasferisce a Roma, anno in cui inizia ad esporre le sue creazioni in una gioielleria di Via Sistina, solo nel 1905 si trasferirà nella prestigiosa Via dei Condotti.

Bulgari

Orologi Bulgari

Negli anni a seguire Bulgari si afferma come icona indiscussa nel mondo del lusso con una maestria artigianale che non teme confronti, ogni pezzo è costruito a mano dagli specialisti della maison, che per mesi lavorano per arrivare ad un risultato sorprendente, rendendo i loro prodotti unici al mondo. Alla fine degli anni settanta la maison decide di avviare anche la produzione degli orologi, la sede sarà nella filiale svizzera della società, a Neuchâtel.
La più famosa collezione di orologi prodotta è senza dubbio Bulgari Bulgari.

L’orologio Bulgari Bulgari ha uno dei design più iconici nella storia dell’orologeria, dove il logo inciso BVLGARI BVLGARI è il dettaglio che ne ha decretato il successo.

Serpenti rappresenta un’altro modello iconico di Bulgari: la maison è la prima a realizzare con successo il motivo del serpente in un orologio, il corpo elastico e flessibile in Tubogas e la cassa posizionata dentro la testa del serpente. La produzione orologiera Bulgari comprende anche altre collezioni di successo, che vedono per l’uomo la linea Octo, la Diagono e la Daniel Roth.

Loading…